Istituto Tecnico Economico Agostino Bassi

Menu principale | Contenuto principale | Menu secondario | fondo pagina


DNA chiavi in mano

DNA Chiavi in manoDocente referente: Paola Cazzani
DNA chiavi in mano” è un progetto di didattica laboratoriale nell’ambito della Biologia e delle Biotecnologie, giunto al nono anno di realizzazione
E’ stato ideato, in collaborazione con IFOM (Istituto Firc di Oncologia Molecolare di Milano), da due docenti di Scienze biologiche, la Prof.ssa Paola Cazzani (I.T.E. “Bassi” di Lodi) e la Prof.ssa Lucia Pisauro (I.I.S. “Virgilio” di Milano), le quali nell’a.s. 2006-2007, dopo un’esperienza come borsiste in IFOM, hanno  voluto trasferire a colleghi e studenti le conoscenze teoriche e pratiche acquisite. 

Gli obiettivi del progetto sono:

  • Stimolare la conoscenza scientifica in campo biologico attraverso la costruzione di percorsi di didattica laboratoriale .
  • Stimolare l’interesse per le Biotecnologie e fornire una migliore base conoscitiva per interpretare la realtà della ricerca biotecnologica e i relativi risvolti bioetici.
  • Attuare azioni di orientamento per gli studenti delle classi quarte e quinte, in vista della scelta universitaria.
  • Favorire l’aggiornamento teorico e pratico dei docenti di Scienze Biologiche.
  • Permettere a istituti del territorio sprovvisti di strumentazione adeguata di svolgere attività laboratoriali nell’ambito della Biologia molecolare.
  • Rendere possibile lo scambio di esperienze e la collaborazione tra docenti e alunni di istituti scolastici diversi ma inseriti nella stessa “rete”.

Il progetto è stato avviato nell’anno scolastico 2007-2008 con l’allestimento, a livello strumentale, del laboratorio di Biologia molecolare, nel quale nel successivo anno scolastico sono iniziate, in collaborazione con gli scienziati IFOM dott.ssa Assunta Croce e Dott. Marco Bianchi, le attività laboratoriali, con la realizzazione di corsi, curricolari ed extracurricolari, nei due istituti e con un incontro conclusivo comune in IFOM.

Dall’anno scolastico 2010-2011 il laboratorio dell’I.T.E. “Bassi” si apre alle scuole del territorio, dando l’opportunità di realizzare attività sperimentali nell’ambito della Biologia molecolare anche a studenti di istituti che non dispongono di un laboratorio adeguatamente attrezzato: finora l’I.T.E.“Bassi” ha ospitato allievi del Liceo Scientifico “Gandini” e del Liceo Classico “Verri”, entrambi di Lodi.
Dall'a.s. 2012-2013, cessata la collaborazione con IFOM, è stata avviata quella con l'Azienda Ospedaliera della Provincia di Lodi, in particolare con il Laboratorio di Genetica molecolare e Immunologia.

Nell'anno scolastico 2015-2016 prende avvio la collaborazione con il Laboratorio di Biologia Sperimentale - Facoltà di Biotecnologie dell'Università degli Studi di Pavia e con il CesvipLab di Lodi, presso il Parco Tecnologico Padano.

Le attività sperimentali previste nel progetto sono di due tipi:

  • Curricolari, per gli studenti interni delle classi seconde: gli allievi “meritevoli” partecipano ad attività in laboratorio, durante le quali realizzano tre protocolli sperimentali, precisamente
    • Estrazione del DNA da cellule della mucosa boccale.
    • Digestione enzimatica del DNA del Fago Lambda.
    • Corsa elettroforetica dei frammenti di restrizione.
  • Extracurricolari rivolte agli studenti interni del triennio, che hanno abbandonato lo studio delle Scienze Biologiche previste solo nel biennio, ed esterni ospiti.
    Le attività extracurricolari consistono in un Corso di potenziamento che prevede:
    1. Un incontro di presentazione del progetto presso la scuola-ospitante.
    2. Una prima fase sperimentale nel Laboratorio dell’I.T.E. “Bassi” durante la quale i ragazzi imparano ad usare le tecniche di base della Biologia molecolare. Questa fase non prevede un programma rigido in quanto numero e tipologia delle attività sperimentali vengono definite in funzione delle esigenze didattiche dei partecipanti;
    3. Una successiva fase di completamento della formazione nei laboratori dei partner esterni, così articolata:
      • un incontro presso il Laboratorio di Biologia Sperimentale LBS–UNIPV con la realizzazione di attività sperimentali concordate tra i responsabili e i docenti coinvolti e la visita dei laboratori del Dipartimento di Biologia e Biotecnologie con l’intervento dei ricercatori che vi lavorano;
      • un incontro presso il CesvipLab di Lodi con realizzazione di un’attività sperimentale e la visita guidata del Parco Tecnologico Padano;
      • la visita del Laboratorio di Genetica Molecolare e Immunologia dell’ASL di Lodi e l’incontro con i medici e biologi che vi lavorano e che presentano ai ragazzi le loro attività.

Foto di gruppoFoto di gruppoStudenti che sperimentanoStudenti che sperimentanoStudenti che sperimentanoStudenti che sperimentanoStudentessa che mostra una provettaStudenti che sperimentanoStudenti che sperimentano

Agostino Bassi

Istituto Tecnico Economico

Privacy | Note legali | Mappa del sito | Accessibilità

SEDE CENTRALE: Via di Porta Regale, 2 - 26900 LODI
SEDE STACCATA: Via Papa Giovanni XXIII - 26900 LODI

Contatti

E-mail:

PEC: LOTD010003@pec.istruzione.it

Telefono:

  • SEDE CENTRALE: 0371 092008
  • SEDE STACCATA: 0371 090772
menu principale